05 luglio, 2011

Macarons ,piccole golosità colorate!





 Ciao a tutte!Dedico questo post a una mia cara amica che proprio oggi mi ha parlato di questi dolcetti e mi ha proposto di creare un braccialetto o qualche creazione nuova con questi magici dolcetti in fimo...Ebbene ci provero' fiduciosa!!!Vi propongo qualche accenno riferito a queste golosità!
Il macaron o macaron francese è un pasticcino il cui nome deriva dall'italiano dialettale "maccarone".È un dolce a base di meringhe, ottenuto da una miscela di albume d'uovo, farina di mandorle, e zucchero granulato.

Il pasticcino è caratterizzato dalla sua liscezza, da due pezzi a cupola, da una circonferenza guarnita di increspature, e la base piatta. Gli intenditori apprezzano una delicata crosticina a guscio d'uovo che rende il dolce più umido e arioso all'interno. Il macaron francese si distingue dagli altri macaron perché è farcito con panna o burro, come un biscotto sandwich, e può essere trovato in una più ampia varietà di sapori che vanno dai tradizionali (lampone, cioccolato) ai più curiosi (foie gras, tartufo). Fare macaron richiede una grande quantità di studio ed è un processo che dipende fortemente dalla precisione, dalla tecnica, e dall'attrezzatura adeguata. Per questo motivo è una ricetta notoriamente difficile da padroneggiare e di uno sforzo frustrante per i fornai dilettanti.


Curiosità

Erano i dolci preferiti di Maria Antonietta, che li assaggiava all’ora del the, mentre i suoi sudditi non avevano neanche un tozzo di pane per sfamarsi, e sono stati il motivo per cui Chuck Bass è andato a Parigi, appositamente per comprare gli amaretti preferiti della sua amata Blair e portarglieli in dono. Stiamo parlando dei macarons, tipico dolce francese a base di albume, zucchero, farina di mandorla e creme proposte nei gusti più assurdi e originali. Famosissimi quelli di Ladurèe, nota catena di dolci parigina che dal 1871 produce i macarons più buoni del mondo.



 E dopo questa accurata descrizione di questi docletti tondi e golosi...Ci rivedremo presto con una nuova infornata di dolcetti colorati in FIMO!
E voi? Li avete mai assaggiati?
Io non ancora..spero accada presto!!
BUONA NAVIGAZIONE...









La Ricetta per fare quelli veri :)


per avere dei deliziosi macarons fatti in casa:
Ingredienti:
3 albumi,
210 gr di zucchero a velo,
125 gr di mandorle tritate finemente,
30 gr di zucchero,
Per il ripieno:
100 gr di cioccolato fondente,
30 gr di nocciole polverizzate,
60 gr di zucchero,
30 gr di burro,
70 gr di panna liquida, 
Preparazione:
 Passate nel mixer le mandorle con lo zucchero a velo fino ad ottenere una polvere molto, ma molto fine; setacciate la miscela ottenuta (questi passaggi sono fondamentali per la buona riuscita dei macarons). Montate gli albumi a neve ben ferma aggiungendo poco per volta lo zucchero (30 gr). Incorporate la miscela di mandorle e zucchero agli albumi usando una spatola, delicatamente, facendo attenzione a non smontare il composto. Non lavoratelo troppo, deve risultare abbastanza cremoso e non liquido. Riempite un sac-à-poche (bocchetta liscia) con il preparato e disponete dei piccoli mucchietti tondi (diametro 3 cm) su una teglia coperta con carta da forno avendo cura di lasciare almeno 3-4 centimetri tra l’uno e l’altro. Lasciate riposare i mucchietti per qualche ora, quindi infornate a 150° per 15-20 minuti. Sfornate e fate raffreddare i macarons, che si staccheranno molto facilmente dalla carta. Preparate il ripieno: Fate caramellare lo zucchero in una pentola alta, quando lo zucchero sarà liquido e biondo spostate la pentola dal fuoco e incorporatevi il burro e la panna che avrete nel frattempo scaldato in un pentolino (insieme). Rimettete la pentola sul fuoco qualche minuto mescolando bene. Mettete il cioccolato a pezzetti in una ciotola e versatevi il caramello. Amalgamate bene e incorporatevi le nocciole. Fate raffreddare e farcite i macarons incollandoli due a due. (La ricetta è tratta da ricettemania.it  Bon appètit à tous!

7 commenti:

  1. Lu' non vedo l'ora di postare la creazione appena sara' pronta e vedere come t donerà al polso :D

    RispondiElimina
  2. Avrei la tentazione di provare la ricetta ma non sono proprio una esperta in cucina... Chissà!

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    HO letto il tuo commento sul mio blog!
    Grazie per i complimenti!
    Ti ringrazio per la promessa del passa parola.

    Ed ora che leggo questo post m'è venuta famee!!! :D penso che questa ricetta la userò! chissà che cosa tiro fuori! :D

    A PRESTO!
    Elisabetta.

    RispondiElimina
  4. Oh, i macarons! Li ho assaggiati la prima volta che sono stata a Parigi... sono buonissmi, potrei mangiarne fino a scoppiare. E poi sono così carini e colorati... Bellissimo post, cara. Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Adoro i macarons!
    ti seguo così non mi perdo questi post golosi!

    AMY

    RispondiElimina

Cosa ne pensi? Lascia un commento :)

what do you think? Leave a comment :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Follow me

Follow .Celyne Glam